Come cambiare l’intestatario dominio dal vostro manager

Come cambiare l’intestatario dominio dal vostro manager
Tempo di lettura: 2 minuti

La modifica dei dati intestatario del vostro dominio, è possibile direttamente dal Pannello di Controllo Manager.

La procedura è molto semplice e veloce e si svolge in piccoli step, che vi riportiamo di seguito:

Step 1: Dopo aver effettuato il login al Pannello con il vostro username e password, entrate nella sezione dei Domini cliccando la voce “Domini” sul menu laterale di sinistra. Di seguito selezionate il Dominio di cui volete modificare i dettagli.

Step 2: Si aprirà la schermata riassuntiva dei dettagli principali del dominio selezionato. Cliccate ora su “Intestatario dominio”.

Step 3: Vi si aprirà una pagina su cui potrete inserire e/o modificare i nuovi dati intestatario. Come primo blocco ci saranno i contatti del dominio, suddivisi in Registrant (R), Admin (A), Technical (T) e Organization (O)
    • Registrant (R): è l’organizzazione o persona che ha i diritti d’uso (o “proprietà”) del dominio.
    • Admin (A): è la persona di contatto per il dominio che viene interpellata per questioni non tecniche o amministrative. Ad esempio per questioni legali, di passaggio di proprietà, etc.
    • Technical (T): è la persona di contatto per le questioni tecniche relative al dominio.


I contatti Registrant (R) e Admin (A) sono i più importanti. Il contatto Registrant viene utilizzato principalmente per determinare chi ha attualmente diritti sul dominio e che quindi si può occupare del suo trasferimento. Se il dichiarante non può essere contattato, subentra automaticamente il contatto amministrativo.

Step 4: Nella stessa schermata saranno presenti i TAB in cui è possibile modificare le anagrafiche ed i contatti specifici sopra indicati

Step 5: Selezionate poi “Salva i dati inseriti” per salvare.

Per alcune estensioni, l’aggiornamento dell’intestatario potrà richiedere fino a 48 ore.
Sempre a seconda dell’estensione, la modifica, parziale o totale degli intestatari, potrebbe prevedere un pagamento, in quanto richiesto dal registro competente stesso.

Altre note importanti:

  • È possibile modificare i dati solamente quando il servizio è attivo.
  • A seconda della TLD/estensione, alcuni tipi di contatto possono non essere disponibili
  • La modifica Registrant per alcune TLD è a pagamento
Tags:
Stampa questa guida
Lascia un commento