Shellrent - Guide e Documentazione | Come installare manualmente WordPress sul proprio dominio
178
post-template-default,single,single-post,postid-178,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
Trova
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in excerpt
Search in comments
Filter by Custom Post Type

Come installare manualmente WordPress sul proprio dominio

1. Recupero dell’applicativo WordPress

Per installare manualmente wordpress è necessario come prima cosa scaricare i file necessari dall’indirizzo it.wordpress.org

Quindi scarichiamo l’ultima release stable uscita all’interno del sito web, nella barra destra, cliccando sul pulsante “Download”.

Una volta effettuato il download dell’applicativo lo scompattiamo, vi ritroverete con una cartella wordpress con all’interno i file dell’applicativo.

2.Recupero delle password

Ora che abbiamo Worpress all’interno della cartella “wordpress”, andiamo all’interno del pannello all’indirizzo https://manager.shellrent.com, effettuiamo il login e cerchiamo le credenziali FTP nel seguente metodo.

Selezioniamo il dominio da amministrare e clicchiamo sul pulsante “amministra” al centro della pagina.

Sulla barra destra vi sarà la voce gestione password dove si potrà visualizzare la sottovoce “Password FTP”.

Cliccando sul link “Password FTP” si aprirà una pagina con all’interno le credenziali necessarie per connettersi al server tramite protocollo FTP.

3.Installazione di FileZilla e Connessione al server

Una volta salvate le credenziali, apriamo una seconda pagina all’interno del nostro browser e andiamo al seguente indirizzo:

https://filezilla-project.org/download.php

Scarichiamo quindi FileZilla, il software necessario per la connessione FTP.

Installiamo FileZilla, e avviamo il software in questione.

Una volta avviato si aprirà una schermata con in alto quattro campi: Host, Nome utente, Password e Porta.

Inseriamo all’interno del campo “Host” il seguente percorso: ftp.nome_dominio.est.

Alla voce “Nome utente” e alla voce “Password” inseriamo le credenziali presenti all’interno del pannello manager, recuperate precedentemente.

Una volta inserite le seguenti credenziali e lasciando il campo “Porta” vuoto, clicchiamo il pulsante “Connessione Rapida”.

Il software inizierà ad elaborare le credenziali e, in caso positivo, effettuerà la connessione all’interno del nostro spazio web.

Una volta che il software elaborerà il tutto e si connetterà, nel riquadro di destra visualizzaremo i file presenti nel server, solitamente di default vi è la “index.php” standard che dovrete cancellare(selezionando e premendo il tasto canc).

Ora andiamo a prendere la cartella “wordpress” con all’interno i file di WordPress e la trasciniamo all’interno del riquadro destro dove vi era la “index.php”.

Una volta finito il procedimento, clicchiamo due volte sulla cartella “wordpress” sul riquadro destro, ne selezioniamo tutto il contenuto e lo trasciniamo nella “cartella” in alto ( quella con i tre puntini “…”).

Così facendo il contenuto della cartella “wordpress” sarà spostato nella cartella principale, in modo da essere raggiungibile scrivendo “https://nome_dominio.est/” e non “https://nome_dominio.est/wordpress/”.

Ora che abbiamo correttamente importato WordPress all’interno del nostro spazio hosting, dobbiamo recuperare le seguenti credenziali:

-Nome Utente Mysql

-Password Mysql

-Nome del DB disponibile.

Quindi, colleghiamoci all’indirizzo https://manager.shellrent.com

Per poter recuperare le credenziali dell’accesso a phpmyadmin dobbiamo andare sulla “gestione delle password” all’interno del pannello e clicchiamo sulla sottovoce “phpmyadmin”.

Andiamo quindi in una nuova pagina all’indirizzo: https://miodominio.est/phpmyadmin (se il dominio è correttamente trasferito) si aprirà una pagina di login.

Utilizziamo ora le credenziali presenti nel pannello alla voce “Phpmyadmin”.

Una volta entrati nell’area di gestione del DB, nella barra sinistra, si vedranno i DB disponibili. Clicchiamo uno di essi, tutti tranne l’.

In alto, visualizzeremo il nome completo del DB.

Salviamo quindi tutti i dati necessari (Nome Utente Mysql – Password Mysql – Nome del DB disponibile).

Colleghiamoci quindi al nostro sito web.

Seguiamo l’installazione di wordpress inserendo tutte le credenziali necessarie.

Una volta terminato il tutto, andiamo all’indirizzo: https://miodominio.est/wp-admin, e effettuiamo il login con le credenziali inserite in fase di registrazione.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo! oppure stampa
4 commenti
  • mario
    Posted at 15:41h, 11 giugno Rispondi

    Salve, mi sapreste dire che cosa dovrei mettere dentro

    /** MySQL hostname */
    define(‘DB_HOST’, ‘xxxxxxxxxxxxxxxxx’);

    all’interno del wp-config.php ?

    grazie

    • admin
      Posted at 16:30h, 30 giugno Rispondi

      Buongiorno Mario, onde evitare di pubblicare dati importanti sul suo dominio online la preghiamo di aprire una richiesta di assistenza tecnica tramite il suo pannello di controllo così da poterla aiutare.

  • Emilio
    Posted at 11:11h, 16 agosto Rispondi

    Le informazioni non sono aggiornate e mancano delle parti di testo!

    • admin
      Posted at 17:24h, 25 agosto Rispondi

      Buongiorno,

      provvederemo prossimamente ad aggiornare la guida inserendo maggiori informazioni.

      Saluti

Scrivi un commento