Shellrent - Guide e Documentazione | Perchè una email finisce in SPAM? Controllare il suo punteggio
1353
post-template-default,single,single-post,postid-1353,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
Trova
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in excerpt
Search in comments
Filter by Custom Post Type

Perchè una email finisce in SPAM? Controllare il suo punteggio

Attraverso questa guida impareremo a capire per quale motivo una email che riceviamo viene marchiata come SPAM e quindi verificheremo il punteggio che le viene attribuito analizzandone le motivazioni. Ciò ci permetterà di confrontarci con il nostro interlocutore e migliorare la sua gestione della posta elettronica.

Ogni sistema di posta oggi controlla tutti i messaggi che vengono ricevuti attraverso SpamAssassin che va a “leggere” queste email cercando di trovare dei pattern per i quali il messaggio potrebbe non essere attendibile. Ad esempio:

  • Titolo dell’oggetto scritto in MAIUSCOLO
  • Nel corpo della mail compare la parola “Viagra”
  • I link presenti nella email sono segnalati sui servizi di listing
  • L’indirizzo IP del server mittente è identificato come spammer

Quello che dovremo fare per analizzare e capire il motivo per il quale una email viene segnalata come SPAM è molto semplice:

  • Procuriamoci il formato sorgente dell’email

Se utilizzate Thunderbird sarà sufficiente selezionare il messaggio di vostro interesse, aprirlo, e fare click su “Altro” e “visualizza sorgente”.

Se invece utilizzate Gmail, dopo aver aperto il messaggio potrete fare click sulla “freccia in giù” vicino al tasto rispondi e fare click su “Mostra originale”

Per chi utilizza Mail di Mac è sufficiente, dopo aver selezionato il messaggio, premere alt + command + U

Dopo aver fatto ciò aprite questa pagina web http://spamcheck.postmarkapp.com incollate il vostro messaggio sorgente e fate click su “check score”.

Il programma analizzerà immediatamente il messaggio indicandovi il punteggio che esso avrà ottenuto.

Maggiore è il punteggio (>5) più alta sarà la probabilità che il messaggio sia SPAM.

Nell’immagine viene riportato il punteggio e le motivazioni per cui tale punteggio è stato assegnato al messaggio. Grazie ad esse potrete capire esattamente come migliorare la reputazione del vostro invio.

E’ importante sapere che mediamente gli antispam sono configurati per bloccare e filtrare come SPAM qualsiasi messaggio che superi il valore 5.0 (che viene consigliato come default)

spamcheck

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo! oppure stampa
Nessun commento

Scrivi un commento