Quando si installa un Certificato SSL, che non risulta essere valido per il dominio su cui lo si è installato, si possono riscontrare alcuni errori che vengono restituiti a seconda del browser che si utilizza.

Questo accade perché il certificato è solitamente legato ad uno specifico dominio, il browser quindi controlla che il sito che si sta visitando e il Certificato SSL siano legati.
Se così non è compare un errore.

Di seguito riportiamo gli errori sui più diffusi browser e come accettarli.


Chrome

Accedendo a Chrome compare la seguente schermata di errore.
Per poter procedere con la visualizzazione del sito, basta cliccare su “AVANZATE” e poi su “Procedi” come indicato nella seconda immagine.

Chrome1

 

 

Chrome2

 

Firefox

Accedendo a Firefox compare la seguente schermata di errore.

Per poter procedere con la visualizzazione del sito, basta cliccare su “Avanzate”, poi su “Aggiungi eccezione” e infine su “Conferma eccezione di sicurezza”.

Dopodiché si accederà al sito.

Firefox1

 

Firefox2

 

Firefox3

 

Internet Explorer

Accedendo ad Explorer compare la seguente schermata d’errore.

Per visualizzare il sito basta cliccare su “Continuare con il sito Web”.

InternetExplorer1

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *