Errore 403 – Forbidden

Errore 403 – Forbidden
Aggiornata 9 mesi fa
Tempo di lettura: < 1 minuto

Quando la schermata di errore 403 Forbidden compare nel vostro spazio web significa che non avete caricato una pagina di index.html o index.php che il server visualizza come prima pagina.

Per risolvere questo problema dovrete caricare tramite l’utilizzo di FTP il vostro sito web o una pagina denominata “index.html” “index.php” o “index.htm” all’interno della cartella “www“, che verrà visualizzata sul vostro sito web.

Nel caso in cui l’index fosse correttamente presente consigliamo di verificare il file error.log, che si trova all’interno dello spazio web accessibile via FTP, nella cartella logs. All’interno di esso sarà possibile verificare se il problema è dovuto da uno dei 2 moduli di sicurezza ModSecurity o Evasive.

Nel caso in cui siano presenti errori di ModSecurity la invitiamo a seguire questa guida:

Disattivare Apache Mod Security dal proprio Hosting Condiviso

Nel caso in cui siano presenti errori di Evasive significa che l’applicativo sta eseguendo troppe richieste al secondo e che quindi il modulo AntiDDoS evasive venga attivato in protezione. Per questo problematica possiamo assisterla nelle analisi dell’applicativo tramite al nostra assistenza dedicata WebGenius:

https://www.shellrent.com/web-genius-assistenza-cms-professionale/

Un altra casistica per l’errore riportato può essere dovuta da permessi errati all’interno dello spazio hosting, si possono eventualmente modificare tramite client FTP o richiedendo tramite ticket di assistenza il ripristino dei permessi predefiniti dell’hosting.

Tags:
Leave A Comment