Come configurare l’SMTP su Exchange Online o Microsoft 365

Tempo di lettura: 2 minuti
Aggiornata 11 giorni fa

Una volta acquistato e attivato il servizio Exchange Online o Microsoft 365, potrebbe essere necessario configurare un SMTP dedicato per l’invio di email.

Il protocollo SMTP AUTH non risulta abilitato di default sui servizi Microsoft, in quanto non considerato sufficientemente moderno. Infatti, i client di posta elettronica attuali che si connettono alle caselle di Exchange Online in Office 365 o Microsoft 365 (ad esempio Outlook, Posta/Mail sui Mac) non usano SMTP AUTH per inviare messaggi di posta elettronica ma il protocollo EXCHANGE.

Per poterlo utilizzare è necessario configurarlo seguendo alcuni passaggi. Anzitutto, occorre essere in possesso delle credenziali dell’account admin del pannello Exchange Online o Microsoft 365 e abilitare le diverse opzioni che evidenziamo di seguito.

SMTP AUTH per l’intera organizzazione

Effettua l’accesso al pannello di amministrazione di Exchange dalla pagina https://admin.exchange.microsoft.com.

Clicca su Impostazioni, Flusso di Posta e Sicurezza. Nella finestra che appare, togli la spunta alla voce Disattiva il protocollo SMTP AUTH per l’organizzazione e salva le modifiche.

SMTP AUTH

SMTP per la singola utenza

Effettua il login dalla pagina https://admin.microsoft.com. Clicca su Utenti attivi, scegli quindi l’utente e nel riquadro a comparsa seleziona la voce Posta. All’interno della sezione “Email app”, clicca su Gestisci app di posta elettronica.

A questo punto, è necessario inserire la spunta alla voce SMTP autenticato e cliccare su Salva per abilitarla.

Attenzione: qualora l’impostazione SMTP autenticato risultasse già abilitata, consigliamo di togliere la spunta, salvare le modifiche e riabilitarla.

SMTP utente

Configurazione del connettore

I connettori hanno il compito di controllare il flusso dei messaggi di posta tra Microsoft 365/Office 365 e i server di posta elettronica locali. Sono indispensabili se:

  • si dispone di un server locale di posta elettronica e si sottoscrive Exchange Online Protection (EOP), un servizio che offre protezione da malware ed email indesiderate.
  • Si desidera gestire le caselle in due posizioni diverse, alcune in Microsoft 365 e altre nei server di posta locali, per abilitare il flusso in entrambe le direzioni.

Puoi verificare tutti gli scenari consultando la voce dedicata della guida Microsoft.

Per configurare un connettore, effettua l’accesso al pannello di amministrazione di Exchange (https://admin.exchange.microsoft.com), clicca su Flusso di posta per aprire il menu a tendina e scegli la voce Connettori.

Nella schermata che appare, clicca su Aggiungi un connettore e inserisci l’indirizzo IP del server per consentire l’invio di email.

Exchange connettore

Impostazioni di sicurezza predefinite

È importante accertarsi che le impostazioni di sicurezza predefinite di Microsoft siano disabilitate. In caso contrario, la connessione SMTP non sarà concessa a nessun utente.

Per procedere alla verifica è necessario effettuare il login al pannello di amministrazione di Microsoft Entra: https://entra.microsoft.com/

exchange entra

Dal menu di sinistra, clicca sulla voce Identità e su Panoramica. Seleziona la scheda Proprietà e clicca su Gestisci le impostazioni predefinite di sicurezza. Nella schermata che appare a lato, modifica le impostazioni predefinite di sicurezza in Disabilitato (scelta non consigliata). Infine, clicca su Salva per applicare le modifiche.

Attenzione! Il login tramite autenticazione a due fattori dev’essere disabilitato oppure, se abilitato, occorre creare una password dedicata per ogni singola applicazione.

Stampa questa guida