Shellrent - Guide e Documentazione | Gestione del servizio Active Monitoring
2564
post-template-default,single,single-post,postid-2564,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
Trova
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in excerpt
Search in comments
Filter by Custom Post Type

Gestione del servizio Active Monitoring

Il servizio di Active Monitoring permette di monitorare una serie di parametri di un Server. Ad esempio è possibile monitorarne la raggiungibilità, il livello di occupazione disco, il livello di stress della CPU, ecc.

Ognuno di questi parametri corrisponde all’abilitazione di una Sonda, relativa al parametro che di vuole monitorare.

Acquisto di un pacchetto di Active Monitoring

Per acquistare un Servizio di Active Monitoring, accedere alla pagina di gestione del proprio Server e cliccare su “Acquista servizi aggiuntivi”. Da qui è possibile scegliere uno dei pacchetti disponibili. Cliccando l’apposito bottone è possibile aggiungere al Carrello il pacchetto e proseguire con l’acquisto e il pagamento.

Gestione delle Sonde

Per gestire le Sonde del proprio server e quindi aggiungerle o eliminarle, è sufficiente accedere alla pagina di monitoraggio del server. Basta accedere alla pagina di gestione del server, cliccare su “Menu” in corrispondenza di “Informazioni server” e quindi su “Active Monitoring”.

Aggiungere una Sonda

Per aggiungere una Sonda, cliccare su “Aggiungi Sonda”. Verranno richiesti alcuni parametri, indispensabili per la configurazione della Sonda stessa. Ad esempio, il controllo sul livello di spazio disco occupato richiede di specificare la percentuale di occupazione oltre la quale considerare la situazione come problematica.

Avvisi in caso di problemi

Nella pagina è dunque possibile osservare i grafici relativi al monitoraggio del Server in base alle Sonde impostate. Inoltre, è possibile visualizzare la lista degli eventuali eventi registrati per ogni Sonda.

Ogni pacchetto di Active Monitoring permette di specificare un indirizzo email, il quale viene utilizzato per avvisare in caso la Sonda rilevi un problema. Ad esempio, per la Sonda di raggiungibilità quell’indirizzo email riceverà un messaggio non appena il Server risulterà non raggiungibile.

È possibile in qualsiasi momento modificare l’indirizzo email impostato in ogni Sonda. È altresì possibile cancellare l’indirizzo email impostato, qualora non si voglia più ricevere avvisi pur mantenendo attiva la Sonda: basta cliccare il bottone “Modifica email” e salvare lasciando vuoto il campo dove andrebbe inserito l’indirizzo email.

Upgrade e Downgrade

Ogni pacchetto di Active Monitoring si distingue per due principali fattori:

  • Il numero di Sonde attivabili
  • La possibilità di godere di un servizio di monitoraggio proattivo in caso di problemi

Per passare da un pacchetto all’altro, sempre dalla pagina di gestione di Active Monitoring del Server, è sufficiente cliccare su “Upgrade/Downgrade”.

Si aprirà una pagina nella quale è possibile selezionare il nuovo pacchetto al quale si vuole passare. Successivamente, basta seguire la procedura di acquisto e pagamento e un’email avviserà non appena il servizio sarà stato “trasformato” nel nuovo pacchetto desiderato.

Monitoring di tutti i server

Accedendo al link “Active Monitoring” disponibile nei link del menu a sinistra, in tutte le pagine del Manager, è possibile avere una panoramica di tutti i server in propria gestione. Un apposito link permette di accedere alla pagina di dettaglio di Active Monitoring di ognuno.

Le informazioni visualizzate in questa pagina generale sono relative allo stato di raggiungibilità di ogni server.

Inoltre, è disponibile un elenco degli ultimi eventi registrati per tutti i server.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo! oppure stampa
Nessun commento

Scrivi un commento