Shellrent - Guide e Documentazione | Gestione server parallels plesk: puntamento DNS
608
post-template-default,single,single-post,postid-608,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
Trova
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in excerpt
Search in comments
Filter by Custom Post Type

Gestione server parallels plesk: puntamento DNS

Questa guida ti illustrerà la procedura per configurare i puntamenti DNS dei tuoi domini affinché puntino al tuo server Plesk.

Prima di tutto devi essere amministratore di un domino semplice, in caso non lo fossi, lo puoi acquistare sul nostro carrello online:  shop.shellrent.com  e seguire quindi la procedura d’acquisto.

Una volta in possesso delle credenziali puoi accedere al nostro pannello Manager, dove troverai il tuo dominio.
Non appena questo sarà in stato Attivo, potrai gestirne i puntamenti DNS premendo su “Domini” sulla sinistra:

Accedendo ai dettagli del Dominio:

quindi andando su Dettagli e funzioni che troverai in alto, premendo sul pulsante blu Gestione DNS potrai cambiare i puntamenti:

i Record A da impostare sono (@, ftp, www e mail) e dovranno puntare tutti all’indirizzo IP del tuo server.
Se non sai qual è l’indirizzo corretto, vai su questo sito ed inserisci il nome del tuo server (la sintassi del nome è solitamente nomeserver.serverlet.com), troverai l’indirizzo sotto la voce IP Address

Se i record sono già presenti, potrai cliccare sulla prima icona con la matitina per modificarli, se mancano puoi aggiungerli con il pulsante in alto Aggiungi Record.

Il risultato finale dovrà assomigliare a questo:

Segui la stessa procedura per il Record CNAME (SMTP, POP3 e IMAP), i quali dovranno puntare a mail.nomedominio.com.
Dai Record CNAME è importante togliere la voce predefinita mail, che abbiamo appena creato tra i record A.

Per quanto riguarda il Record MX invece, il prefisso @  punterà a: mail.nomedominio.com, (non sarà altro che un server mx di relay).

Gli eventuali Record TXT potranno rimanere invariati.

Ti consigliamo  di utilizzare la stessa procedura per tutti i nuovi domini che andrai ad inserire in futuro.

Se hai la necessità di creare un terzo livello su Plesk, lo dovrai aggiungere anche sul pannello manager Shellrent  (inserendolo Record A con lo stesso puntamento degli altri).

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo! oppure stampa
Nessun commento

Scrivi un commento